Social Media_Studi di Architettura

Studi di Architettura e Social Media

Non c’è storia: gli studi professionali e i Social devono dialogare!

Come già detto nel precedente post i Social Media rappresentano oggi un importante strumento di comunicazione: sono indiscutibilmente un fondamentale supporto a tutte le attività aziendali. Ogni realtà dovrà scegliere in relazione alle proprie specificità e necessità i canali Social più strategici e funzionali al raggiungimento degli obiettivi. In questo articolo iniziamo ad esplorare la vasta galassia degli studi professionali focalizzandoci sugli studi di architettura e design.

Social media per studi di architettura, alcuni degli aspetti positivi:

  • sono dei canali gratuiti o comunque a basso costo;
  • sono ottimi strumenti di recruiting;
  • possono fungere da focus group per ricerche;
  • creano occasione per tessere relazioni professionali anche off-line;
  • danno modo di offrire e ricevere formazione intervenendo e partecipando a gruppi e a forum tematici;
  • permettono di proporre la propria consulenza e professionalità anche attraverso vie informali;
  • sono un’opportunità per sondare il proprio target offrendo la miglior soluzione per ottenere alti livelli di realizzazione con quadri economici mirati alle esigenze dei clienti;
  • possono essere degli ottimi “contenitori” per il portfolio dello studio;
  • permettono di rivolgersi con tono friendly allo staff di collaboratori e ai clienti; ciò permette a tutti gli attori (poiché, si sa, alcuni progetti sono realmente articolati) di comprendere la complessità dei lavori;
  • sono di estrema utilità poiché forniscono immediatezza nel mantenersi in contatto nelle varie fasi dei progetti.

Quindi la regola aurea è sempre quella: non semplicemente esserci ma “esserci” in modo attivo, bisogna curarsi di avere degli account ben fatti, contenuti freschi e cioè post originali e significativi in grado di attrarre la curiosità dei propri follower, portare avanti un monitoraggio continuo per dialogare con il target, intrattenere etc.

Ma parliamoci chiaro, quali potrebbero essere i canali giusti?
Noi suggeriamo: Facebook, Google +, LinkedIn, Twitter, Tumblr e sicuramente Pinterest ma anche Instagram.
Da non dimenticare ovviamente gli immancabili portali e/o Social di settore come “Europa Concorsi”, “Archiportale”, “Archilovers” etc.

Non trascurate l’importanza di questi canali abbiamo seguito da vicino alcune realtà di questo settore che sono riuscite a creare importanti contatti internazionali.

Leave a comment